Le Migliori Tute da Sci per Bambini : I Nostri Consigli!

Le Migliori Tute da Sci per Bambini : I Nostri Consigli!

Questo Articolo Potrebbe contenere link di Affiliazione dei link di affiliazione Amazon o Awin, cliccando sui link e successivamente effettuando un acquisto mi permetterete di guadagnare una piccola commissione, nessun aumento di prezzo ovviamente. Maggiori informazioni qui.

Le migliori tute da sci per bambini servono per proteggere il bimbo dal freddo e dall’umidità.

I bambini non sono provetti sciatori, non hanno certo la dimestichezza di un adulto e capita loro più spesso di cadere a terra, rotolarsi nella neve e rialzarsi.

Se non avessero la tuta da sci si ritroverebbero bagnati e infreddoliti.

Non si tratta solamente di acquistare un capo estetico e colorato, ma deve anche essere funzionale all’attività sciistica, regalando protezione e comfort.

Ma prima di scegliere è necessario dedicare qualche momento all’informazione.

Il nostro consiglio porta a scegliere la Wedze 580 come una tra le migliori tute da sci per bambini in assoluto.

Il prodotto di Decathlon non solo è intelligente perchè ha un meccanismo di regolazione di braccia e gambe unico nel suo genere e nonostante il prezzo sia superiore alle altre tute recensite è anche vero che la Wedze 580 ha una durata superiore nel tempo.

In questo caso è un investimento che vale la pena fare anche per ciò che qualitativamente il prodotto offre, rispettando le attese e mantenendo il bambino al caldo e soprattutto asciutto grazie ad una ottima impermeabilità dei tessuti utilizzati.

Le cuciture stagne, poi, non sono da tutti in questo genere di prodotto.


Tute da Sci per Bambini : I Nostri Consigli in Breve

ModelloCaratteristica PrincipaleFascia Di Prezzo
Wedze 580Regolabilità Di Maniche E GambeMedio Alta
Wedze 100 Nuovo ModelloTessuto TraspiranteMedio Bassa
Mountain Werehouse Set Da SciGiacca Ben RealizzataEconomica

Migliori 6 Tute Da Sci Per Bambini: La Scelta Di Angolosportivo.Com

bambini che sciano-2

1) Tuta Lugik Baby Warm

Tuta Lugik Baby Warm

La tuta Ligik Baby Warm è ideale per i bambini piccoli che per le prime volte si divertono sulla neve.

Ideali anche per lo slittino, il prodotto proposto da Decathlon offre protezione totale grazie ad un indumento mono-pezzo.

La cerniera è lunga l’intera tutina per favorire l’indossabilità, il cappuccio è protettivo e il bavero alto e regolabile protegge la gola.

L’imbottitura è in ovatta da 150 grammi metro quadrato e offre buona protezione.

La tutina è impermeabile, ma le cuciture non sono stagne.

Pro:

  • Estetica
  • Protezione Termica

Contro:

  • Cuciture E Cerniera Non Stagne

2) Wedze 100

Wedze 100

Tuta da bambino mono-pezzo dotata di imbottiture differenziate: maggiore quantità di ovatta nella parte del busto e meno in gambe e braccia.

La tuta è proposta a prezzo molto economico ma nonostante questo riesce a soddisfare le attese di maschi e femmine.

Intelligente la tasca con zip al polso per contenere un documento o il pass per lo skilift, mentre una tasca verticale a cerniera è pensata per il contenimento di uno snack o di una bustina di integratori in gel.

Sulle gambe, la parte in basso è dotata di rinforzo in modo da non rovinarla con le lamine degli sci, mentre è ottimo il livello di impermeabilità.

Peccato che le chiusure e le cuciture non siano impermeabili e che il tessuto non sia traspirante. Molto bello il cappuccio e il bavero è regolabile.

Pro:

  • Prezzo
  • Impermeabilizzazione
  • Vestibilità

Contro:

  • Cuciture E Cerniere Non Stagne
  • Mancata Traspirabilità Dal Tessuto

3) Wedze 100 Nuovo Modello

Wedze 100 Nuovo Modello

La tuta da sci per bambini Wedze 100 ha il suo nuovo modello.

Il precedente, menzionato prima, è ancora in vendita, ma questa alternativa offre sicuramente qualcosa in più a iniziare dai rinforzi sui glutei e sulle ginocchia oltre che nella parte inferiore delle gambe.

Sempre sui glutei le cuciture sono stagne, il che aiuta ad ottimizzare una impermeabilizzazione già ottima.

Le altre caratteristiche sono identiche al modello precedente.

La tutina da neve Wedze 100 Nuovo Modello ha in più il pregio del tessuto traspirante, cosa molto interessante perché consente un’attività costante senza che il sudore possa infastidire.

Peccato che Decathlon non abbia pensato a inserire un po’ più di imbottitura, presentando un upgrade ancor più marcato rispetto al modello precedente.

Pro:

  • Tessuto Traspirante
  • Vestibilità
  • Cuciture Stagne In Alcune Zone
  • Tessuto Rinforzato

Contro:

  • Imbottitura

4) Wedze 580

Wedze 580

Il modello Wedze 580 si riferisce ad una tuta spezzata composta da giacca e pantaloni, soluzione molto versatile anche grazie alla possibilità di regolare la lunghezza di maniche e gambe, consentendo al genitore di mantenere la stessa tuta da neve per almeno 2-3 anni, gestendo la crescita del bambino.

Buoni i polsini e le chiusure, inoltre le cuciture più grandi sono a tenuta stagna e il tessuto è impermeabile, proteggendo il bambino non solo dal freddo, ma anche dalla neve, dall’acqua e dall’umidità.

In caso di cadute nessun problema: nei punti critici giacca e pantaloni presentano rinforzi adeguati.

L’interno è foderato in pile e in abbinamento ci sono anche i guanti, anch’essi molto caldi e rinforzati.

L’imbottitura di ovatta aiuta a mantenere il calore, mentre una cintura alla vita favorisce l’adattabilità dei pantaloni (mancano le bretelle).

Pro:

  • Regolabilità
  • Realizzazione
  • Praticità
  • Cuciture Stagne

Conto:

  • Mancanze Delle Bretelle Per I Pantaloni

5) Mountain Werehouse Set Da Sci

Per rimanere caldi e asciutti sulla neve questa tuta da sci per bambine è tra le preferite non solo per il colore (tipicamente femminile), ma anche per la realizzazione.

L’impermeabilità è discreta, mentre la vestibilità è molto buona, grazie anche alla bretelle che sorreggono i pantaloni.

La giacca è molto piacevole, con un cappuccio rivestito internamente in pile, la protezione sulla cerniera e la regolazione dei polsini, sebbene questi non siano elastici.

Peccato pure per la mancanza di una chiusura al cappuccio: al primo colpo di vento tende a scendere.

Sono disponibili altri colori e un paio anche tipicamente maschili, sempre molto gradevoli esteticamente.

Pro:

  • Estetica
  • Giacca Ben Realizzata
  • Rivestimento In Pile Curato

Contro:

  • Mancanza Di Elastici Ai Polsini E Alle Caviglie
  • Manca Chiusura Del Cappuccio
Mountain Warehouse Set da Sci per Bambini con Giacca e...
  • A prova di neve - Trattato con un resistente idrorepellente, questo rende il tessuto resistente all'acqua. Ottimo...
  • Tasche con cerniera - per riporre gli effetti personali in modo comodo e sicuro
  • Fodera in pile - Extra calda, accogliente e molto confortevole
  • Snowskirt - Aiuta a evitare che la neve entri nella giacca se si fa cadere. Completamente attaccato alla giacca
  • Polsini regolabili - facilmente regolabili con chiusura a strappo, per una vestibilità perfetta

Ultimo aggiornamento 2021-02-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


6) Caretec Set Sci Bambino

Giacca e pantaloni da sci per bambini piccoli piccoli, disponibile in diverse colorazioni e in differenti taglie, ad un prezzo molto interessante.

Ovviamente le caratteristiche tecniche non sono certo idonee per il provetto sciatore, ma visto il target di riferimento è utile valutare la possibilità di dare al piccolo la giusta protezione termica durante i suoi primi giorni di neve.

I pantaloni hanno la parte elasticizzata al piede con anche i laccetti di fermo e sono sostenuti dalle bretelle regolabili.

Per quanto riguarda invece la giacca si notano un cappuccio molto funzionale e ben imbottito, con una buona chiusura sull’anteriore con bottoni automatici.

Il grado di impermeabilità non è certamente la caratteristica principale di questo elemento e mancano i polsini elasticizzati: da un lato è positivo per non stringere troppo il braccio del bambino, dall’altro lato, però, entra sicuramente un po’ di aria nonostante vi sia un abbozzo di sistema di regolazione a strappo.

Pro:

  • Estetica
  • Giacca
  • Pantaloni Regolabili

Contro:

  • Impermeabilizzazione
  • Mancanza Di Chiusura Sui Polsi

Ultimo aggiornamento 2021-02-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Come Scegliere La Tuta Da Neve Da Bambino

tute bambini per sciare-2

Per tutte le famiglie amanti della neve e delle settimane bianche, scegliere i giusti indumenti e quindi le più idonee tute da neve per i propri bambini è una delle decisioni primarie.

L’acquisto deve seguire dei criteri unici e efficaci, come il materiale più resistente, impermeabile e caldo, la comodità nel portare la tuta stessa e l’aspetto estetico, un elemento importante per i bambini e le bambine, ma non certo fondamentale.

Insomma, con una buona tuta da neve, i bambini potranno sciare e giocare in totale libertà, anche nei luoghi più freddi della stagione invernale.

Un piccolo consiglio: scegli una tuta da sci colorata in modo che anche in lontananza potrai tenere sotto controllo il tuo bambino e individuarlo tra la gente.

Quali Sono I Parametri Per Scegliere La Giusta Tuta Da Neve?

La tuta da sci o da neve è forse l’indumento invernale che deve essere il più completo possibile, poiché è il vestiario che deve aver maggior resistenza e capacità di mantenere il calore.

Per questo ci sono degli elementi da tenere in considerazione per comprare la tuta più comoda e funzionale per i propri bambini.

Materiali Della Tuta:

Il materiale più utilizzato per comporre la tuta da neve è il sintetico, ovviamente un composto resistente, impermeabile che permette di avere inoltre una imbottitura interna in piume d’oca o in materiale floccato, con anche un eventuale rivestimento interno in pile.

Per le tutine unisex, per bambini più piccoli, vengono utilizzati maggiormente il cotone e il poliestere.

Materiali Di Imbottitura:

Per l’imbottitura della tutina da sci viene spesso utilizzata la piuma d’oca, o in piumino bianco, materiali caldi e confortevoli.

In alternativa esistono i materiali floccati, ossia una specie di imbottitura sintetica che non ha la qualità della piuma, ma riesca a offrire una buona sensazione a fronte di un costo contenuto.

Taglia:

Le misure sono importanti.

Ogni bambino e bambina ha le proprie dimensioni, perciò la tuta non deve né essere troppo grande, né troppo piccola.

Le giuste dimensioni permettono ai vostri figli di muoversi in libertà sulla neve oppure durante le attività, garantendo una protezione totale dal freddo e da eventuali penetrazioni di acqua, ghiaccio o umidità in genere.

Comfort:

La tuta da sci per bambini deve essere confortevole, mantenere il clima giusto e dare buone sensazioni.

Una tuta stretta o troppo larga non invoglia il bambino a indossare la tuta, mentre una misura giusta e comoda favorisce l’indossabilità.


Come Si Lava Una Tuta Da Neve Per Bambino?

Il consiglio primario per lavare le migliori tute da neve per bambini è quella di fare un lavaggio a mano come primo step e un secondo lavaggio in lavatrice, per detergere la parte interna.

Gli strumenti necessari per pulire al meglio la tutina da sci sono una spazzola di crine molto morbida, per non rovinare la superficie comunque delicata del sintetico, un detersivo non troppo forte, eventuali “polveri” per indumenti adatti allo sport ed infine sapone di Marsiglia.

La maggior parte delle volte, questa tipologia di tuta si sporca di fango sulla parte esterna: quindi, quando il vestito è ancora asciutto, deve essere applicato al di sopra il detergente o il sapone di Marsiglia e sfregati delicatamente con dell’acqua non troppo calda.

In questo modo, lo sporco viene rimosso immediatamente senza aver forzato troppo la mano con il lavaggio.

In seguito, si passa all’asciugatura della tuta per circa un’ora, in un luogo caldo ma non direttamente sotto il sole.

Per passare al secondo lavaggio, occorre mettere la tutina in lavatrice a circa 30°, con una aggiunta ancora del sapone di Marsiglia e delle polveri, ma senza ammorbidenti.

Per non rovinare l’imbottitura basta inserire nel cestello della lavatrice un paio di palline da tennis (anche usate) in modo da evitare che il piumino possa sbilanciarsi e non riempire più omogeneamente il tessuto.

Evitare l’asciugatrice e il lavaggio a secco.

Altro consiglio: lavare con cerniere chiuse e possibilmente al rovescio.


FAQ : Domande Frequenti


Che Vestiti Mettere Al Bambino Sotto La Tuta Da Neve?

La tuta da sci, per essere ancora più efficace e protettiva, deve avere al di sotto di essa un ulteriore vestiario riparante.

I vestiti consigliati sono delle magliette termiche oppure in cotone e lana a maniche lunghe, con dei pantaloni sempre termici per i bambini e magari dei collant grossi per le bambine.

Infine, si devono utilizzare anche delle calze di lana lunghe, per coprire il più possibile la gamba del bambino o della bambina.

Per completare l’abbigliamento, è utile associare dei guanti, un cappello sempre di lana o cotone e degli stivaletti da sci.

Se la tuta non ha il bavero alto, prevedere una sciarpetta o uno scaldacollo in pile sotto.

In generale prevale la regola dei tre strati: il primo strato serve per evitare che il sudore rimanga sulla pelle, quindi serve una maglietta intima termica traspirante, il secondo strato mantiene il calore e il terzo protegge dalle intemperie.

Perché Vestire Il Bambino Con Una Tuta Da Neve?

Questo indumento si è rivelato il più consono e completo per proteggere i bambini dal freddo durante le passeggiate nella neve oppure durante lo sci, garantendo tranquillità, libertà e comfort, ma soprattutto impermeabilizzazione e calore.

Che Differenza C’è Tra Tuta Da Neve Integrale E Spezzata?

Ci sono due tipologie di tutine da sci: quella completa ed infine quella spezzata.

Il primo tipo di tuta è provvista di cappuccio con una cucitura integrale di braccia, busto e gambe.

La tuta intera ha il compito di proteggere totalmente dal freddo, senza aggiungere sopra giacconi più pesanti e imbottiti.

La tuta completa offre già una imbottitura perfetta per stare tutto il giorno sulla neve.

Invece, l’altro tipo di tutina, ossia quella spezzata, è composta solo dai dei pantaloni, dalle bretelle e da una giacca imbottita.

La differenza primaria tra queste diverse tipologie è il differente modo di portare le tutine, poiché molti bambini preferiscono una tuta integrale perché si sentono più coperti, mentre altri preferiscono la tuta spezzata perché magari più confortevole e versatile.

Entrambe, comunque, hanno l’obiettivo di proteggere dal freddo e di bloccare eventuali infiltrazioni dell’acqua o della neve, inoltre diversi marchi offrono parecchi modelli e prezzi in base sia alla struttura, sia ai materiali.


E’ Meglio Una Tuta Integrale O Una Spezzata?

Tra una tuta da sci intera per bambini o spezzata non c’è grande differenza dal punto di vista della funzionalità.

Sicuramente ci sono differenze di prezzo e di praticità: una tuta spezzata da neve è solitamente più costosa ma anche più pratica, mentre un capo intero costa solitamente un poco meno ma è meno pratico e meno versatile.

Solitamente per i bambini più piccoli la scelta propende per la tutina unica, mentre per quelli più grandicelli lo spezzato è sicuramente la scelta migliore, soprattutto oltre i 10-12 anni.

This product was presentation was made with AAWP plugin.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su