Migliori Ellittiche per chi preferisce Allenarsi in Casa

Questo Articolo Potrebbe contenere link di Affiliazione dei link di affiliazione Amazon o Awin, cliccando sui link e successivamente effettuando un acquisto mi permetterete di guadagnare una piccola commissione, nessun aumento di prezzo ovviamente. Maggiori informazioni qui.

Le migliori ellittiche per casa sono un vero toccasana per il fitness.

Questo attrezzo è probabilmente il migliore in assoluto in fatto di attività aerobica.

La sua polivalenza riesce a muovere contemporaneamente gli arti superiori, inferiori e il bacino, lavorando anche sulla parte core e sull’aspetto cardio.

Davvero, non esiste un attrezzo ginnico più completo dell’ellittica e più utile alla persona.

Se devi scegliere uno strumento per la tua ginnastica casalinga non avere dubbi e acquista una tra le migliori ellittiche del mercato tra quelle che noi consigliamo e abbiamo recensito.

Troverai anche una guida alla scelta.

Ti renderai conto di come l’ellittica riesce ad essere apprezzata anche da chi è reduce da infortunio o da intervento chirurgico alle ginocchia, alle anche, alla schiena oppure alle spalle.


Migliori Ellittiche : Le Scelte Rapide di Angolosportivo.com

allenarsi in casa con l'ellittica

Tra i modelli da noi recensiti, i migliori risultano Nordictrack SE3I e Sportstech CX2: complete nelle loro funzioni, dotate di un buon volano e soprattutto interessanti per le caratteristiche tecniche di cui dispongono.

Questa è, ovviamente, la nostra impressione in base a quanto descritto, ma lasciamo al lettore la possibilità di farsi un’idea anche su altri modelli, in base al budget a disposizione.

Se vuoi sognare tra percorsi idilliaci tra i boschi o le principali città, dai uno sguardo alla ellittica Capital Sports Helix Track, presente in fondo alla nostra selezione.

ModelloDa Acquistare PerFascia Di Prezzo
Domyos EL 500Rapporto Qualità /PrezzoEconomica
Nordictrack SE3IProgrammi CoachingMedia
Sportstech CX2AutoalimentazioneMedio/Alta
Domyos EL 900Efficienza Del MovimentoAlta
Capital Sports Helix TrackItinerari Di AllenamentoMedio/Alta

Top 7 Ellittiche Per Casa: La Recensioni Di Angolosportivo.Com


1) Domyos EL 500

Domyos EL 500

Una ellittica connessa che è in grado di trasmettere alla app relativa tutti i dati inerenti l’allenamento in modo che sia poi possibile tenere traccia dell’intero percorso di fitness nel tempo e valutare i progressi.

Sono 6 i parametri che l’attrezzo può rilevare, come distanza percorsa, tempo, velocità, numero di cicli al minuto, calorie bruciate e pulsazioni cardiache, mentre i programmi di allenamento previsti sono 9 e perseguono obiettivi differenti, tutti ben specificati.

E’ però possibile manualmente regolare l’intensità agendo sui tasti a sfioramento del pannello di controllo oppure sui tastoni gialli dei manubri, ma è altresì possibile allungare o ridurre il tempo della sessione, andando così a modificare la durata complessiva.

In questo caso, con un programma impostato, è il computer di bordo che si adegua al nuovo timing.

Ampio il display ma una nota di demerito va al font scelto per i caratteri, che a volte lasciano spazio a grande fantasia nell’interpretazione.

Il movimento dei pedali è molto fluido grazie al volano da 7 kg, che a volte rilascia però qualche rumorino di troppo.

Il modello è realizzato con delle parti in solida plastica per le cover, mentre la struttura è metallica e robusta.

Non è certo un modello top di gamma, ma è sicuramente un attrezzo dal buon rapporto qualità – prezzo, capace di avvicinare all’ellittica chi fino ad ora ne è stato lontano o chi desidera cambiare metodologia di allenamento in maniera saltuaria.

Pro:

  • 9 programmi,
  • Rapporto Qualità – Prezzo,
  • Display Ampio.

Contro:

  • Font Dei Caratteri Del Display,
  • Volano Talvolta Rumoroso.

2) Nordictrack SE3I

Nordictrack SE3I

Non sappiamo con certezza se esista una ellittica per home fitness che abbia un pannello di controllo completo, grande, ricco, come quello della Nordictrack SE3I, ma una cosa è certa: il vero valore aggiunto di questo attrezzo è proprio il computer di bordo.

Non è un caso se lo chiamiamo così perché per un impiego intenso e regolare è senza dubbio una fonte incredibile di informazioni, statistiche, dati. Inoltre, fornisce un continuo monitoraggio della tua attività.

Impostazioni, grafici e parametri possono essere cambiati e considerati in maniera differente a seconda della tipologia di allenamento intrapresa.

L’attività di coaching dipende da ben 32 programmi preinstallati, tutti molto logici e intelligenti, con 6 diverse funzioni e 22 livelli di intensità, regolabili con una semplice pressione di un tasto, in modo da variare la resistenza del volano, il cui peso è di 14 Kg.

Il movimento si sviluppa in maniera fluida e lineare, senza scatti e questo è un vantaggio di non poco conto. Infatti, un movimento fluido premia l’efficacia del risultato e l’efficienza dell’azione, rispettando le articolazioni.

I manubri contengono i sensori per le pulsazioni cardiache, ma è possibile, altresì, l’interazione con il cardiofrequenzimetro, acquistando la fascia opzionale a parte, mentre, di serie, sono invece gli speaker dai quali ascoltare le musica mp3 presente nel tuo smartphone durante l’allenamento.

Interessante l’aggancio per il tablet presente nella parte superiore, proprio sopra al display. In questo modo potrai guardare filmati e intrattenimento durante l’allenamento.

Si tratta di un prodotto di fascia media per l’home fitness, in grado di accettare anche un impiego regolare, ma è necessario prestare molta attenzione alla fase di montaggio onde evitare problemi di rumorosità, scricchiolii o sibili poco piacevoli che, alla lunga, possono anche contribuire ad incrementare l’usura delle parti con un frizionamento continuo.

Pro:

  • Pannello Di Controllo,
  • Coaching Con Programmi Prestabiliti.

Contro:

  • Montaggio Non Semplice.

3) Sportstech CX2

Una ellittica bella, di fascia medio/alta ma destinata alla ginnastica casalinga, senza necessità di corrente in quanto è la stessa azione dell’allenamento che sviluppa energia.

Con tale premessa l’installazione può avvenire ovunque, anche senza una presa elettrica nelle vicinanze.

La app Kinomap rappresenta un plus interessante e in grado di completare le diverse funzioni a disposizione, rendendo il training meno noioso e molto più stimolante.

Se poi Kinomap la si visualizza sul televisore, fare ginnastica è ancor più bello (in alternativa è possibile appoggiare un tablet nell’apposito ripiano e vedere video oppure ascoltate la playlist per il fitness che tu stesso potrai comporre). Lo stesso è possibile con Home Fitness 2.0.

I programmi già impostati dalla casa madre sono diversi e possono essere variati grazie alla selezione di 24 differenti livelli di resistenza che agiscono su un volano dal peso di 27 kg.

Il meccanismo di trasmissione è a cinghia e non vi è rumorosità oltre il dovuto.

L’estetica è fortemente hi tech e trasmette dinamismo e sportività e il merito è anche di quella piacevole griglia nella parte sottostante, tanto bella quanto difficile da pulire dato che all’interno potrebbe entrarci facilmente la polvere.

La qualità del prodotto non si discute: il brand in Germania è rinomato proprio per questo genere di attrezzi, i quali rappresentano un buon compromesso tra un impiego casalingo occasionale e uno invece più spiccatamente frequente, sebbene non siano macchine da spingere al limite con allenamenti frequenti e intensi.

Con questo prodotto Sportstech CX2 entriamo appena appena nella soglia della fascia più alta di mercato.

Pro:

  • Connettività,
  • Autoalimentazione,
  • Estetica.

Contro:

  • Difficile Da Pulire.
Cyclette ellittica Sportstech CX2 - con App e generatore di...
  • ✅ 𝗦𝗜𝗦𝗧𝗘𝗠𝗔 𝗔𝗨𝗧𝗢𝗚𝗘𝗡𝗘𝗥𝗔𝗡𝗧𝗘: Crosstrainer per casa CX2...
  • ✅ 𝗘𝗩𝗘𝗡𝗧𝗜 𝗩𝗜𝗗𝗘𝗢, 𝗖𝗢𝗔𝗖𝗛𝗜𝗡𝗚 &...
  • ✅ 𝗠𝗔𝗦𝗦𝗔 𝗗𝗘𝗟 𝗩𝗢𝗟𝗔𝗡𝗢: funzionamento regolabile grazie al volano da 27 kg e al...
  • ✅ 𝗔𝗟𝗟𝗘𝗡𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢 𝗘𝗙𝗙𝗜𝗖𝗔𝗖𝗘: non solo ottimale per la resistenza,...
  • ✅ 𝗠𝗢𝗕𝗜𝗟𝗘 𝗘 𝗣𝗥𝗔𝗧𝗜𝗖𝗢: può essere installato quasi ovunque grazie alle ruote...

Ultimo aggiornamento 2021-08-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


4) Domyos EL 900

Domyos EL 900

Una ellittica top di gamma dedicata all’home fitness, proposta da Decathlon ad un prezzo elevato ma comunque interessante per i contenuti palesati.

Il modello Domyos EL 900 appartiene alla fascia più alta del mercato per quanto concerne le ellittiche per allenamento domestico e sa essere completa in diversi suoi aspetti.

L’impiego previsto soddisfa pure un uso regolare anche fino a 10 ore alla settimana.

I doppi sensori sul manubrio favoriscono una lettura più precisa delle pulsazioni, mentre il display con tasti a sfioramento mostra simultaneamente i principali parametri di rilevazione, esponendo anche a livello grafico il tipo di allenamento.

I 24 programmi contenuti nel controllo dell’attrezzo sono ampiamente sufficienti per raggiungere differenti obiettivi e soprattutto per fornire una varietà dell’attività di training, considerando anche la possibilità di beneficiare di un movimento ellittico molto ampio, ottimizzando l’efficacia.

La differenza sostanziale rispetto a molte altre ellittiche riguarda la possibilità che tale modello ha di regolare l’inclinazione in maniera motorizzata. Solitamente questa funzione risulta tipica dei tapis roulant e non è certo usuale trovarla anche in una ellittica.

L’ampiezza del movimento, insieme alla fluidità della pedalata e del suo raggio di azione, comportano un esercizio efficiente per gran parte del corpo, senza affaticare le articolazioni, le quali ricavano grande beneficio.

L’attrezzo è completo, ma come tale richiede un certo impegno dal punto di vista dello spazio dato che occupa praticamente due metri.

Pro:

  • Numero Di Programmi,
  • Inclinazione Motorizzata Regolabile,
  • Movimento.

Contro:

  • Prezzo,
  • Dimensioni.

5) Boudech UM-ZGAB-W51S

Da molti l’ellittica Boudech UM-ZGAB-W51S è considerata tra le migliori di tipo economico.

Il modello sa unire alla perfezione il risparmio economico con una qualità di prodotto più che discreta, senza lasciare deluso l’utilizzatore.

Ovviamente non è uno strumento di allenamento pensato per sessioni intense e prolungate, ma per un training aerobico occasionale o comunque leggero si rivela certamente un elemento valido.

Il volano è da 5 Kg a resistenza magnetica regolabile manualmente su 8 livelli distinti: ciò si traduce in basso attrito e ad un affaticamento praticamente nullo sulle articolazioni.

Sa segnalare la presenza delle leve verticali per la movimentazione delle braccia e la pedalata che può avvenire in entrambi i sensi di marcia.

Il telaio appare robusto e capace di sostenere fino a 110 Kg.

Il modello è pensato specificatamente per l’home fitness e offre già una buona versatilità di impiego ad un prezzo fortemente concorrenziale. Il display è ampio ma non ha programmi preinseriti.

Mostra solamente i principali parametri dell’allenamento compreso i dati sulla frequenza del battito cardiaco rilevata dal manubrio in appoggio delle mani.

Pro:

  • Prezzo,
  • Telaio.

Contro:

  • Non Per Uso Intensivo,
  • No Programmi Presettati.
Bici cyclette ellittica cross trainer bidirezionale con...
  • User-led Design: Abbiamo ascoltato ogni singolo feedback raccolto sul vecchio modello e realizzato una bici più...
  • Garantisce un allenamento aerobico intenso ed efficace con tutti i vantaggi ed i benefici del cross training
  • Dotata di un solido e resistente telaio con ruote per un facile trasporto, puoi usarla dove vuoi e riporla in un area...
  • Volano da 5kg a resistenza magnetica che garantisce una trasmissione a basso attrito ed un allenamento ad impatto zero...
  • I manubri a doppia azione, rivestiti in morbida spuma espansa per un’impugnatura comoda ed ergonomica, permettono di...

Ultimo aggiornamento 2021-08-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


6) SportPlus Ellittica Crosstrainer SP-ET-9600-iE

La peculiarità di questo attrezzo consiste nell’abbinata tra il movimento tipico dello stepper e quello classico dell’ellittica, proponendo un esercizio di tipo due in uno.

Grazie a questo sistema si sviluppa una azione più tonificante per i muscoli degli arti inferiori, mentre braccia e spalle lavorano come da tradizione.

Per unificare le due fasi (step ed ellittica), si perde un poco in ampiezza e questo è bene che si sappia, poichè chi cerca una ellittica si attende un movimento più ampio possibile.

Nonostante questa SportPlus Ellittica Crosstrainer SP-ET-9600-iE si caratterizzi per un movimento differente rispetto ad altre ellittiche del mercato, anche in questo caso è possibile curare la postura con particolare attenzione e concentrarsi sulla zone core del corpo, dando stabilità.

Questa ellittica ha i vantaggi di tutti gli altri attrezzi simili, aggiungendo un movimento lievemente differente, mantenendo, altresì, l’aspetto cardio dell’attrezzo.

Il controllo è abbastanza semplice e tutto viene scritto nel pannello LCD che purtroppo non è provvisto di elevato contrasto.

Il consiglio è di orientarsi all’uso con le applicazioni apposite Kinomap e Cardiofit.

Decisamente valido il numero di programma integrati e le regolazioni della resistenza (24 programmi e 24 livelli di resistenza).

La trasmissione del movimento è a cinghia, ma qualche utente che sta utilizzando l’attrezzo da più tempo lamenta una rumorosità che potrebbe diventare più fastidiosa col trascorrere delle settimane.

Molto dipende anche dal tipo di utilizzo: questa ellittica non è pensata per usi intensivi, ma regolari e intermedi.

Il movimento meno ampio rispetto ad altri modelli potrebbe fare storcere il naso a qualcuno, ma è una scelta del produttore.

Pro:

  • Numero Di Regolazioni E Programmi,
  • App Apposita

Contro:

  • Display,
  • Movimento Poco Ampio
SportPlus Ellittica Crosstrainer - 24 livelli & 24 programmi...
  • RESISTENZA: 24 livelli di resistenza controllabili dal computer; sistema frenante magnetico che non richiede...
  • ALLENAMENTO: 24 programmi preinstallati; allenamento controllato in watt fino a 225 watt; ampio display retroilluminato...
  • TECNOLOGIA MODERNA: Il dispositivo di allenamento controllato in watt (24 livelli) può anche essere collegato all'app...
  • EXTRA: Sensori pulsazioni integrati nel manubrio; porta tablet; ruote per il trasporto; sistema di adattamento al...
  • DETTAGLI: Sicurezza testata secondo EN ISO 20957-1, EN 957-9; peso max sopportato fino a 150 kg; dimensioni ca. ca....

Ultimo aggiornamento 2021-08-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


7) Capital Sports Helix Track

Una ellittica pensata non tanto per avere un movimento ampio, ma per svolgere una tonificazione muscolare importante dato che i livelli di resistenza sono ben 32, un numero incredibilmente elevato che consente di personalizzare al massimo il livello di allenamento.

I programmi di allenamento di default sono 12, suddivisi tra principianti, intermedi ed esperti, ma divengono innumerevoli se si scarica l’applicazione Kinomap e la si utilizza per sviluppare una sessione multimediale: l’integrazione del livello base apre le porte a moltissimi percorsi simulati per svolgere al meglio la propria sessione di training, entro un database di oltre 100 mila km di percorsi virtuali tra boschi e città.

La resistenza dell’attrezzo viene impostata e adattata adeguandosi perfettamente all’itinerario virtuale prescelto: ciò significa che se il percorso prevede una salita, l’ellittica ti restituirà la medesima sensazione. 

La massa del volano è di 18 kg, un ottimo valore che rende la Capital Spots Helix Track un attrezzo vantaggioso sotto più aspetti, anche per persone robuste (fino a 130 kg): cardio, tonificazione e rafforzamento, perdita di peso, attivazione muscolare, recupero da infortuni.

Una presa usb permette il collegamento dello smartphone per la ricarica e avere quindi una sessione senza interruzioni. Il computer di bordo è utile e ben organizzato e rappresenta un plus dell’attrezzo.

Pro:

  • Computer Di Bordo,
  • Potenzialità Della App,
  • Livelli Di Resistenza.

Contro:

  • Movimento Non Molto Ampio.
In Offerta
Capital Sports Helix Track - Ellittica, Cross Trainer,...
  • ALLENAMENTIO DI ALTO LIVELLO: con il Trainer Helix Track Cross di CAPITAL SPORTS otterrai la tecnologia fitness HiLevel...
  • MULTIMEDIALE: Il programma di allenamento CAPITAL SPORTS utilizza un'integrazione dell'app Kinomap. Il che offre accesso...
  • VIRTUALe: se il tour selezionato è in salita, la resistenza del cross trainer viene regolata automaticamente, come se...
  • TECNOLOGIA DI ALTA QUALITÀ: con la sua massa volanica estremamente elevata fino a 18 kg, può offrirti un'enorme...
  • COMPUTER DI ALLENAMENTO: Una porta di ricarica USB nel computer integrato garantisce un allenamento ininterrotto. Coloro...

Ultimo aggiornamento 2021-08-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


FAQ Domande Frequenti :

ellitica da casa

Quali Sono I Benefici Dell’ellittica?

Il primo beneficio dell’ellittica riguarda l’attivazione di molti muscoli in modo contemporaneo, cosa che non è possibile su altri strumenti.

Inoltre, un altro rilevante benefit consiste nel fatto che le articolazioni non vengono particolarmente caricate, specialmente anche e ginocchia.

Sono invece sollecitate nel movimento le spalle e questo è certamente un fattore positivo in quanto aumenta lo sforzo fisico a quindi anche il consumo calorico speso.

Ma è anche possibile non utilizzare le braccia e concentrarsi sulla cosiddetta zona core, ovvero quella del bacino, cercando di mantenerlo fermo e muovendo solo le gambe.

Attivando contemporaneamente più parti corporee, aumenta anche il sudore e quindi si favorisce l’azione del dimagrimento, bruciando una quantità maggiore di calorie.

In sintesi, possiamo affermare che oltre alla perdita di peso, l’ellittica riesce a svolgere una efficace tonificazione muscolare su gambe e glutei, come pure su braccia e schiena.

Inoltre è possibile sviluppare un rafforzamento muscolare importante senza andare ad appesantire le articolazioni.

Come Si Usa L’ellittica?

Il bello dell’ellittica è la sua versatilità, capace di rilasciare comunque benefici indipendentemente dalla tipologia di esercizio.

Aumentando la resistenza è possibile andare a lavorare sul rafforzamento e tonificazione muscolare.

Stare diritti con la schiena e con lo sguardo in avanti, permette di lavorare anche sui muscoli cervicali e della schiena stessa.

E’ possibile pedalare in avanti oppure indietro, senza mani, oppure semplicemente appoggiando i palmi al manubrio.

Per avere un esercizio più completo ed efficace, muovere attivamente le braccia impugnando i bastoni, è sicuramente fonte di beneficio.

Come Scegliere L’ellittica Per Casa Ideale?

Prima di procedere alla scelta dell’ellittica ideale per casa è necessario soffermarsi su alcune caratteristiche dell’attrezzo.

Bisogna guardare alle dimensioni, ai programmi preinstallati, al tipo di resistenza, al volano.

La resistenza solitamente è magnetica o meccanica ed è preferibile sia regolabile su più livelli.

La presenza di programmi già previsti dall’attività di coaching è incentivante e favorisce lo sviluppo di un allenamento migliore e più intenso, correlato ad un obiettivo.

Il volano dovrebbe pesare almeno 12 Kg (non si intende la massa del volano, ma il reale peso del componente), ma vi sono alcuni esemplari per casa il cui peso è inferiore.

Più questo è pesante e meglio è per l’allenamento.

L’ellittica è anche provvista di sistema frenante: meglio che sia di tipo elettromagnetico in quanto è più gestibile, regolabile e migliore per un allenamento riabilitativo.

Una cosa da osservare con attenzione è la lunghezza del movimento: più questo è ampio, meglio è ai fini dell’allenamento.

Cos’è un’ellittica?

Un’ellittica è uno strumento di allenamento presente in tutte le palestre e si chiama così per la tipicità del movimento. I pedali, infatti, non compiono un movimento circolare come ad esempio una bicicletta, ma si muovono seguendo una traccia ellittica.

Inoltre anche braccia, impugnando i due manubri (se l’attrezzo ne è provvisto), seguono alternato lo stesso movimento. Per rendere meglio l’idea, l’ellittica simula approssimativamente il movimento del passo dello sci di fondo. Il soggetto sale e compie l’esercizio in piedi, non essendo dotata di sellino.

Perché acquistare un’ellittica?

L’ellittica è un attrezzo ginnico completo che mette in movimento gran parte della muscolatura corporea, rinforzando non solo i tessuti muscolari ma anche le articolazioni.

E’ uno strumento di allenamento versatile e in grado di sopperire ad alcune mancanze che altri attrezzi palesano. La sua azione agisce per il dimagrimento corporeo, per la tonificazione muscolare, per il recupero post operatorio e per la stabilità della parte core.

L’ellittica serve per dimagrire?

Certamente sì. Il consumo calorico di una ellittica è superiore a quello della camminata veloce e di tante altre attività fisiche.

Un allenamento leggero fatto con l’ellittica in un tempo di 60 minuti, porta abbastanza comodamente al consumo di circa 300 kCal, ma basterebbe alzare il ritmo e intensificare il programma di training per arrivare a perdere anche 450 kCal ogni sessione. In questo modo, procedendo con costanza, in un mese è semplice perdere un kg di peso.

Quanto costa un’ellittica per casa?

Le migliori ellittiche per casa hanno un prezzo variabile da poche centinaia di euro fino a circa 1.000-1.200 euro.

Il mercato offre prodotti dal prezzo decisamente più elevato, ma sinceramente lasciamo questi alle palestre. L’uso casalingo è differente, meno frequente e quindi ha senso spendere il giusto.

Consideriamo di fascia alta una ellittica per home fitness il cui prezzo sia superiore alle 850 euro, mentre un prodotto economico non dovrebbe costare più di 350 euro.

Che differenza c’è tra una ellittica per casa e una da palestra?

Innanzitutto la differenza tra una ellittica per casa e una da palestra deriva dal carico di lavoro che la macchina riesce a sopportare. In secondo luogo un importante indicatore è la lunghezza.

Di solito le ellittiche professionali da palestra hanno una lunghezza superiore a 100-110 cm per garantire un movimento più ampio.

Addirittura l’ideale sarebbe avere una misura della lunghezza che sia oltre 130 cm per consentire l’uso anche a soggetti che superano i 185 cm di altezza.

Che differenza c’è tra lo stepper e l’ellittica?

La differenza tra stepper ed ellittica è da ricercare nel movimento: lo step interessa una direzione perfettamente verticale e perpendicolare al piano di appoggio (pavimento), mentre l’ellittica prevede un andamento ellittico che è molto simile a quello che una gamba compie per fare un passo.

This product was presentation was made with AAWP plugin.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su