Migliori Skateboard per Principianti

Migliori Skateboard per Principianti : La nostra Top 7!

Questo Articolo Potrebbe contenere link di Affiliazione dei link di affiliazione Amazon o Awin, cliccando sui link e successivamente effettuando un acquisto mi permetterete di guadagnare una piccola commissione, nessun aumento di prezzo ovviamente. Maggiori informazioni qui.

I migliori skateboard per principianti rappresentano l’incipit ideale per poter iniziare una nuova avventura divertente.

C’è chi poi si appassiona e ne fa una vera e propria questione agonistica, fino a fare diventare lo skate uno sport, riconosciuto comunque a livello mondiale, ma soprattutto in America, dove ci sono eventi e manifestazioni dedicate.

Se hai la passione per velocità ed evoluzioni ma non sai da dove iniziare, ti basterà leggere questa guida per aggiornarti sul mondo della tavole con ruote.

Sai che hai anche la possibilità di acquistare i pezzi per costruirti da solo il tuo mezzo preferito?

Proprio come un computer: puoi sceglierlo già completo (chiavi in mano), oppure puoi comprarti i vari componenti hardware per assemblare la macchina come più ti piace.

Per gli skate vale la stessa cosa in generale. Il consiglio che però ci sentiamo di darti è che se non sei esperto in materia (e hai buona probabilità di non esserlo dato che sei capitato in questa pagina), ti conviene affidarti ad un prodotto già completo e pronto all’uso.

Proprio su questi verterà questa nostra guida, in cui potrai trovare le principali informazioni sulle tavole leggendo alcune mini recensioni dei migliori prodotti attualmente sul mercato e avere un’infarinatura generale per poter scegliere al meglio il prodotto che più ti di addice.

Il motivo è presto detto: pur essendo magari molto simili, non tutti gli skateboard sono uguali.

Misure, pesi, bilanciamento, materiali, possono cambiare e fornire sensazioni totalmente differenti. Inoltre, non dobbiamo dimenticare l’aspetto della sicurezza, fondamentale in questa attività quando si è sopra ad un tavola con rotelle.


Quale Skateboard per Principianti Scegliere? I Consigli di Angolosportivo.com

skate park aperto

Guardando il rapporto qualità – prezzo tutti i modelli recensiti identificano una scelta logica e oculata.

Dovendo esprimere una preferenza, per quanto riguarda il target dei principianti, lo Skateboard XLY Fun Board risulta tra i più interessanti del lotto grazie alla presenza di alcune caratteristiche tecniche e costruttive che lo rendono molto versatile.

Da segnalare anche il modello proposto dell’azienda Santa Cruz, una garanzia nel settore.


1) Santa Cruz Screaming Hand Yellow 7.5 pollici

L’azienda americana Santa Cruz è rinomata per la progettazione, sviluppo e produzioni di skateboard e biciclette, puntando su un team giovane, dinamico, creativo e in grado di proporre un prodotto di buon successo.

Sicurezza, design e robustezza sono i principali connotati di questo skateboard, costruito con truck e rotelle molto leggeri ma al tempo stesso solidi, prestando attenzione agli assemblaggi.

Nonostante il peso non sia tra i più elevati, l’oggetto offre una resistenza di valore, restando durevole nel tempo anche se particolarmente sollecitata. Per i principiante è l’ideale perché sia le ruote che la tavola presentano un buon grip.

Le ruote da 52 mm sono piuttosto resistenti grazie ad una durezza Shore A 100, mentre i cuscinetti presentano una classificazione ABEL pari a 7.

Il rapporto qualità – prezzo è certamente interessante e accattivante, proprio come la grafica, la quale rimane però nascosta trovandosi nella parte sotto della pedana.

Le sue misure sono di 79 x 20 x 13 cm, una misura giusta per chi si avvicina a questa disciplina e desidera farlo attraverso un prodotto piacevole e resistente, mentre il peso è di 2,3 Kg.

Il legno è contenuto all’interno di due strati di materiale termoplastico.

La parte sotto presenta la grafica, mentre la parte sopra è rivestita interamente dalla superficie anti scivolo totalmente nera: esteticamente non sarà bellissima a vedersi (specialmente se abbinata al colore bianco del retro o del marroncino del legno del profilo), ma sicuramente è funzionale.

Tecnicamente non ci sono particolari aspetti negativi da segnalare

Pro :

  • Robustezza,
  • Qualità – prezzo.

Contro :

  • Rivestimento nero antiscivolo non bello esteticamente.
Skateboard Set Completo Santa Cruz Screaming Hand 7.75...
  • Dimensioni: 7,5 x 31,2 cm
  • Grip:-Nastro, colore: Nero
  • Deck: Santa Cruz Power strati in acero canadese a 7 strati con impiallacciatura colorato
  • Cuscinetti: ABEC 3 cuscinetti
  • Truck: Bullet 5 cm, colore: Bianco lucido

Ultimo aggiornamento 2020-07-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


2) Penny Skateboard Classics

Vedendo questo skate per principianti pare addirittura possa perdere il suo valore poichè esteticamente parlando non è certo un prodotto di rilievo e sembrerebbe quasi un giocattolo.

La sostanza però è presente eccome, pensata propriamente per i principianti e lo dimostra anche il peso di 2,45 Kg.

I cuscinetti hanno classificazione ABEC 7 e le ruote (durezza 83 Shore A) garantiscono una buona impronta a terra essendo piuttosto larghe e scorrono piacevolmente su terreni anche accidentati. Disponibile in due misure, da 22 e da 27 pollici, lo skate offre una solidità decisamente buona della tavola.

E’ sufficiente girarlo per vedere come la parte posteriore sia ben realizzata, con particolari massicci e robusti.

Lo skate Penny Classic sa anche andare veloce e per un principiante è comunque una buona possibilità per quando imparerà meglio a familiarizzare con il mezzo dato che avrà modo di sfruttarne maggiormente le caratteristiche.

Per imparare è meglio scegliere la misura più grande.

Le colorazioni sono due: nera e bianca. La realizzazione interamente in plastica dona robustezza, ma sulla superficie non sono stati fissati i supporti antiscivolo dato che già è presente la plastica zigrinata che fornisce aderenza, anche se qualche striscia diversa sarebbe stata apprezzata.

Pro :

  • Costruzione,
  • Ruote,
  • Fluidità del movimento.

Contro :

  • Mancanza inserti antiscivolo sulla pedana.

Ultimo aggiornamento 2020-07-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Merita segnalazione la versione Penny Skateboard Cruiser Classic da 22 pollici Dark Slater, monotinta azzurra con ruote trasparenti: un effetto estetico veramente notevole e bello.

Ultimo aggiornamento 2020-07-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


3) XLY Fun Board

Ecco un prodotto versatile in grado di soddisfare le esigenze dei principianti senza dover spendere una fortuna. E’ sul mercato da pochissime settimane ed è pronto a riscontrare il favore del pubblico.

La struttura è molto solida e resistente, impreziosita da una tavola composta da 8 strati di legno di acero (molto usato per la costruzione degli skateboard) e da componenti in magnesio e alluminio in grado di correlare resistenza a leggerezza.

Le ruote sono realizzate in poliuretano con durezza 95 Shore A e i cuscinetti hanno una classificazione ABEC-9, un ottimo valore.

Non è un oggetto adeguato per il freestyle, ma è piuttosto a suo agio su superfici lisce, in strada o nelle apposite piste. Il design presenta un doppio rialzo per avere maggiore controllo inoltre la sua lunghezza supera di poco i 78 cm.

Il prodotto è fatto per essere utilizzato a lungo nonostante abbia un prezzo economico e sia destinato ai principianti.

Per come è costruito è però utilizzabile anche da adulti e non necessariamente da ragazzi. Inoltre ci sono anche le colorazioni femminili.

Piacevole il rivestimento superficiale che è anti sdrucciolo e di colore grigio scuro: la presa è ben salda.

Molto difficile trovare punti a sfavore. Siccome siamo pignoli e qualcosa dobbiamo trovare, riteniamo che una piccola protezione al bordo potrebbe essere gradita.

Completa la confezione di acquisto, che prevede anche la possibilità di avere due cuscinetti di ricambio e un piccolo attrezzo da lavoro.

Pro :

  • Costruzione,
  • Qualità – prezzo,
  • Versatilità.

Contro :

  • Manca una protezione laterale al bordo.
XLY Skateboard Completo Fun Board 79 x 19 cm Legno d' Acero...
  • [cuscinetti ad alta velocità] --- I cuscinetti di precisione ABEC-9 sono realizzati per offrire una guida rapida e...
  • [tavola solida] --- Ponte in acero a 8 strati da 31x8 pollici, che adotta la tecnologia di estrusione a freddo per...
  • [parti di qualità] --- Ruote bianco avorio PU 95A e boccola solida in perfusione PU in grado di resistere a forti...
  • [skate da strada] --- Il design concavo a doppio calcio della coda offre un maggiore controllo, consente un'ampia gamma...
  • [cosa ottieni] --- Un regalo perfetto per il tuo bambino, amico, fidanzato o fidanzata! Certo, è anche molto adatto a...

Ultimo aggiornamento 2020-07-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


4) Maxofit Deluxe Longboard Roxy N26

Questo oggetto è per tutti coloro i quali vogliono approcciarsi alla specialità con una tavola di tipo longboard in grado di soddisfare le attese della velocità ma anche del divertimento. La geometria dello skate non tradisce e le due punte tipiche del genere sono ben visibili.

L’estetica non dispiace: la parte superiore a contatto ha ottimo grip ed è colorata di un bellissimo blu vivace, mentre la parte sotto ha il colore naturale del legno, grazie ai 9 strati di acero.

La certificazione dei cuscinetti è ABEC-11, un valore di tutto rispetto e molto buono per uno skateboard da destinare ad un principiante.

Una caratteristica di questa tipologia interessa ruote grandi e relativamente morbide: 70 mm di diametro e una durezza di 80 Shore A.

Non è certo un oggetto da portare in giro manualmente o nello zaino dato che pesa poco più di 3 Kg e ha una lunghezza di 91 cm circa. Sicuramente è ingombrante, ma è una caratteristica di questo tipo di skate, definiti proprio longboard.

La tipologia non è poi così usuale ed è necessario prenderci la mano, soprattutto se si è principianti, ma dopo qualche esercizio e un po’ di abitudine tutto viene più semplice.

Ci sono longboard sicuramente più robusti di questo bellissimo Manofit Deluxe, ma ad un prezzo fortemente concorrenziale non si può avere tutto.

La scorrevolezza è un parametro apprezzato da molti principianti.

Per un’attività più agonistica o frequente è necessario orientarsi su altri modelli, un po’ più rigidi e reattivi nei cambi di direzione poiché questo tende a coricarsi molto.

Pro :

  • Caratteristiche tecniche,
  • Scorrevolezza,
  • Qualità – prezzo.

Contro :

  • Non molto robusto,
  • Corica su repentini cambi di direzione.
MAXOfit® Deluxe Longboard Roxy No.26, Drop Through, 91,5...
  • Ora accesso - azione al prezzo speciale assoluto mentre esaurimento scorte!
  • Velocità, dinamismo e design cool - si tratta di puro divertimento! I MAXOfit Longboards sono altamente trasformati e...
  • Cuscinetti a sfera di alta qualità, 9 strati di acero canadese di pregio
  • Griptape per antiscivolo ad alta resistenza
  • 36 x 9

Ultimo aggiornamento 2020-07-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


5) Globe Full On 8”

Il Globe Full On 8” è un modello di ottima fattura di Tipo Acrobatico adatto ai livelli principiante e intermedio, la Tavola è poco più larga del normale standard da 7.5 e offre spazio extra per posizionare i piedi, ottimo sopratutto per chi inizia.

Monta Ruote di Piccole Dimensioni che favoriscono l’accelerazione (si raggiunge la massima velocità più in fretta), la durezza delle ruote è ideale per Grind e Slide.

I Truck sono di ottima qualità e progettati per evitare che la tavola tocchi sulle ruote in curva.

Pro

  • Ottimo Skate per Iniziare
  • Raggiunge una buona velocità in poco tempo
  • Ci si può esibire in Triks e Grind
  • Controllo e aderenza

Contro

  • Si perde qualcosa in Velocità
Globe Full On Charcoal/chromantic 8" Komplettboard
  • Globe Full On - Tavola completa da 8", colore: Carbone/Cromato
  • Tavola completa.
  • Skateboard.

Ultimo aggiornamento 2020-07-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


6) Globe Bantam St 23

Il Globe Bantam St 23” è un modello Cruiser di alta qualità compatto e facile da trasportare ispirato ai modelli Old school degli anni 70, monta ruote morbide del diametro di 56mm che gli conferiscono una notevole velocità, la Tavola è realizzata in plastica dura è facile da manovrare.

Pro

  • Agile e Veloce
  • Dimensioni Ridotte
  • Raggiunge una buona velocità in poco tempo
  • Ottima per Bambini

Contro

  • Non Adatto a Triks e Acrobazie

Ultimo aggiornamento 2020-07-10 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


7) Carver Skateboard Courtney

Il Carver Skateboard Courtney Conlogue CX4 29.5” è un modello Stile Carver realizzato per la Surfista Americana Courtney Conlogue, i modelli Carver sono modelli particolari che hanno una sostanziale differenza rispetto ad altre tavole, vengono infatti utilizzati per esercitarsi nella Surfata, per questo motivo solitamente hanno un prezzo più alto.

Il Conlogue CX4 monta ruote grandi e morbide con cuscinetti ABEC7, è un Surf Cruiser che raggiunge ottime velocità e facile da controllare.

Pro

  • Firmato da Courtney Conlogue
  • Surf-cruiser completo di Carver
  • Deck con shape da tavola da surf

Contro

  • Prezzo Elevato

FAQ Domande Frequenti

ragazzo in skateboard

Perché acquistare uno skateboard?

Lo skate è un oggetto che non tramonta facilmente e lo dimostra il fatto che da alcuni decenni è ancora oggi sulla cresta dell’onda.

Economico, semplice, divertente e utile. Infatti, oltre a coprire egregiamente l’aspetto ludico, la tavola con ruote è oggi, a tutti gli effetti, un sistema per favorire la micro mobilità urbana, soprattutto nel mondo giovanile.

Lo skate richiede manutenzione?

La manutenzione skateboard è importante nonostante non richieda grande impegno.

E’ sufficiente mantenere la tavola pulita e riposta in un ambiente asciutto, specialmente se il materiale di costruzione utilizzato è il legno (i vecchi skate erano per la maggior parte realizzati così).

Da pulire, magari con l’aiuto di un pennellino, le ruote, i cuscinetti e i loro ingranaggi, ripulendo i movimenti da polvere e detriti che possono rovinare la rotazione e i componenti. La lubrificazione di queste parti è fondamentale per la durata e l’efficienza della tavola.

Cosa sono i cuscinetti negli skate? Perché sono importanti?

I cuscinetti sono parti molto importanti che presentano usura e richiedono almeno una minima manutenzione (pulizia e lubrificazione).

Sono collocati all’interno della ruota e vanno a diretto contatto con gli assi anteriore e posteriore, permettendo il moto rotativo.

Una classificazione da considerare è quella chiamata ABEC. I cuscinetti che presentano un valore ABEC certificato maggiore risultano migliori di altri.

Ciò significa che il meccanismo è realizzato meglio, con maggiore precisione e capace di fornire più efficienza riducendo gli attriti. Di contro, il costo è maggiore.

La scala arriva fino a 11 (fino a qualche tempo fa il massimo era 9), ma non è detto che un cuscinetto di grado ABEC-3 sia più lento di un ABEC-7.

La graduatoria indica solamente che un numero più alto sta a significare una maggiore precisione e una migliore qualità degli accoppiamenti, frutto di una lubrificazione più accurata.

Perché le ruote di uno skate sono importanti nella scelta?

Le ruote di uno skateboard sono fondamentali perché rappresentano l’unico punto di contatto con il terreno, dando controllo alla tavola. Sono due le caratteristiche da considerare di una ruota: la durezza e il diametro.

Diametro: Un diametro minore porta la ruota ad avere una dimensione più piccola e quindi più maneggevole e controllabile poiché porta la tavola più prossima al terreno e quindi abbassa l’intero baricentro.

Una tale soluzione è ideale per chi compie esercizi di freestyle e acrobazie in quanto lo skate diventa più gestibile.

Ruote maggiori sono più adeguate per superfici non perfettamente lisce e più indicate per utilizzare rampe che danno velocità.

Durezza: Le ruote dure riescono a generare minore attrito col terreno e quindi a fornire grande velocità, al contrario delle ruote più morbide che offrono un migliore controllo, ma si usurano più rapidamente.

In genere una ruota morbida offre pure una manovrabilità migliore rispetto ad una ruota più dura. La durezza si esprime con un valore Shore A: con più questo valore è basso con più il particolare è morbido.

Una ruota morbida da skate per principiante ha un valore indicativo di Shore A 80, mentre ruote più dure per skateboard arrivano a superare il valore di 95 Shore A.

Quali protezioni acquistare per skateboard principianti?

Se non sei molto esperto è meglio che ti prepari anche a qualche caduta. Hai mai pensato di imparare a sciare o di andare sui pattini senza assaggiare il terreno?

Con lo skate vale la stessa cosa: devi mettere in contro qualche volo, magari divertente per chi ti osserverà e ti filmerà, ma non troppo per te e per le tue ossa. Quindi dotati di protezione.

Un caschetto da skate (o da pattinata), gomitiere e ginocchiere come quelli che si acquistano per pattinare.

Non ti richiederanno un esborso eccessivo perché da principiante non ti servono protezioni super tecniche, ma almeno potrai utilizzare il tuo nuovo skate in modo più sicuro e tranquillo.

Se cadrai, con le protezioni, probabilmente una risata la farai anche tu.

Perché gli skate non hanno gli ammortizzatori?

Sullo skateboard l’ammortizzatore manca perché la tavola deve assolutamente rispondere in maniera immediata e reattiva alle sollecitazioni impartite dal soggetto.

Avere una sospensione significa generare un effetto rimbalzo che potrebbe non solo rallentare una reazione, ma anche causare una situazione di pericolo. Tutto il peso e le forze vengono scaricate quindi sulle ruote.

Per tale motivo il gruppo ruote deve essere massiccio e robusto.

Quanti tipi di skateboard ci sono?

Per facilitare la scelta del principiante, possiamo sintetizzare il concetto riducendo il tutto a tre tipologie di skate, a seconda degli utilizzi.

Classico:

Riguarda un mezzo più incline all’utilizzo in ambito freestyle.

Si caratterizza per possedere una tavola rigida e non troppo grande come dimensioni, ma nemmeno eccessivamente piccola.

La sua geometria è sagomata per adattare meglio i piedi e favorire gli appoggi, ma soprattutto per fornire ottima aderenza tra suola e superficie di appoggio.

Impennate, salti ed altri esercizi saranno più agevolati, anche dalla presenza di ruote abbastanza piccole e indurite per avere maggiore reattività. La costruzione è robusta poiché il sistema è sottoposto a diverse sollecitazioni.

Longboard:

Segue i vecchi canoni dei primi skate, ovvero grandi, rigidi e pesanti, con ruote maggiorate e di mescola morbida per garantire aderenza.

Le dimensioni e il maggior peso comportano la capacità del mezzo di raggiungere velocità più elevate.

Per le caratteristiche della tavola, il freestyle è sconsigliato. La struttura complessiva è comunque rigida e gli organi meccanici sono più robusti.

Cruiser:

I cruiser sono skateboard agili, sottili e contenuti dimensionalmente, pensati per muoversi in città tra piccoli scalini, marciapiedi e un asfalto che non è sempre perfetto.

La tavola ha dimensioni ridotte rispetto alle tipologie citate in precedenza, ma le ruote più grandi e tendenzialmente morbide permettono di assorbire meglio le asperità del terreno, dando aderenza anche sui cambi di superficie.

Ci sono modelli cruiser che stanno comodamente nello zainetto per portarli sui mezzi pubblici oppure in tratti in cui non è possibile utilizzare lo skate.

Come iniziare l’attività con skateboard per principianti?

Se inizi con lo skate ti conviene incominciare a capire come si sale senza che lo strumento prenda una direzione non voluta e tu finisca gambe all’aria.

Il secondo passo è capire come stare in equilibrio perché solo così potrai percepire come il trasferimento dei pesi (con il tuo corpo) possa influenzare l’andatura e la stabilità.

Poi abbiamo la fase di spinta e di frenata. Infine quella di curva. All’inizio è meglio avere la padronanza del mezzo, capire come utilizzarlo e sentire il suo contatto sotto alle tue scarpe.

Per le evoluzioni avrai tempo.

Non puoi pensare di imparare a compiere trick, giravolte e varie acrobazie se non conosci alla perfezione il tuo mezzo e se non lo sai governare con padronanza.

Che specialità skateboard ci sono? Quali sono gli usi dello skateboard?

In America, dove la diffusione è decisamente maggiore che in altri posti, lo skateboard permette diverse discipline.

Semplificando il concetto per i principianti, possiamo riassumere le principali e più diffuse.

  • Velocità: in realtà si tratta di muoversi su un circuito pianeggiante, come ad esempio una pista o un tracciato, cercando di andare il più veloce possibile.
  • Discesa: ci sono gare che si affrontano unicamente in discesa. Qui la fase di spinta è minima se non addirittura nulla. Servono prevalentemente controllo e agilità, dato che l’andatura è a zig-zag. Determinante è il grip delle ruote, le quali sono sottoposte a usura maggiore rispetto ad altre discipline.
  • Freestyle: le evoluzioni con lo skate sono molto di moda tra i più esperti che utilizzano anche gli arredi urbani per dare sfoggio delle loro abilità. In molte città ci sono aree dedicate proprio a questa disciplina.
  • Mobilità: lo skate oggi è anche un mezzo di micro mobilità utilizzato molto dai più giovani per spostarsi da un punto all’altro all’interno delle realtà urbane.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su