I Migliori Fornelli Elettrici da Campeggio : La Nostra Top 7!

I Migliori Fornelli Elettrici da Campeggio : La Nostra Top 7!

Questo Articolo Potrebbe contenere link di Affiliazione dei link di affiliazione Amazon o Awin, cliccando sui link e successivamente effettuando un acquisto mi permetterete di guadagnare una piccola commissione, nessun aumento di prezzo ovviamente. Maggiori informazioni qui.

I fornelli elettrici da campeggio rappresentano una alternativa a quelli a gas oppure ai barbecue portatili.

Forse ti starai chiedendo dove mai potrai collegare la corrente elettrica al fornello dato che hai in programma una vacanza in tenda e fai bene a porti il quesito.

Infatti questo genere di piccoli elettrodomestici da campeggio sono più indicati per vacanze in camper oppure in bungalow.

Rispetto ai loro corrispondenti alimentati a gas, i fornelli elettrici portatili da campeggio prevedono un impiego più limitato e meno avventuroso proprio perché necessitano di corrente per funzionare.

Tra i modelli recensiti spiccano Aobosi FS-IRC108 e Klarstein Cookorama : due prodotti con tecnologie diverse ma molto efficienti, a due piastre.

Il primo ha un rapporto qualità prezzo molto vantaggioso e un controllo completo con tasti a sfioramento, il secondo ha una potenza che altri fornelli elettrici a piastra non hanno.


Tabella Comparativa Fornelli Elettrici da Campeggio

ModelloNumero di piastreTecnologia
Aobosi FS-IRC1082A induzione
G3Ferrari G100611A induzione
Severin KP 10911Piastra
Klarstein Cookorama2Piastra


Migliori Fornelli Elettrici da Campeggio: La Top 7 di AngoloSportivo.com

fare il  caffè in campeggio con fornello

1) Ariete 994

Due piastre da 188 mm e da 155 mm equipaggiano questo modello di fornello elettrico portatile ideale per il campeggio.

Le sue dimensioni contenute lo rendono facilmente trasportabile e poco ingombrante (meno di 30 cm in lunghezza e dimensioni pari indicativamente a quelle di un foglio A4).

La realizzazione in acciaio inox della struttura è ben realizzata e resistente, mentre le piastre riscaldanti da 2.500 Watt ciascuna, sono realizzate in ghisa, materiale capace di rimanere caldo al lungo anche quando viene spenta l’alimentazione.

Questo favorisce il mantenimento temporaneo del calore del cibo.

Due termostati, uno per piastra, riescono a regolare bene la potenza, equiparando la situazione di fuoco lento o fuoco vivo, tipica delle cucine tradizionali.

La temperatura è quindi facilmente regolabile, sebbene non vi sia un termometro indicatore (troviamo solo la spia acceso/spento).

Il design è abbastanza minimale, anche se è vero che non è certo un parametro di primaria importanza.

Essendo di piccole dimensioni, l’isolamento interno non è il pezzo forte e infatti la tendenza al surriscaldamento è piuttosto marcata.

Ciò significa che può capitare che all’accensione di una piastra possa, per vicinanza, scaldarsi anche l’altra.

Manca lo spegnimento automatico.

Quattro piccoli piedini rialzano la base dalla superficie di appoggio e impediscono al fornelletto di scivolare.

Il marchio è tra i più rinomati e specializzati del settore, ma pecca, in questo caso, non fornendo un contenitore per il trasporto e la riposizione del modello.

Pro :

  • Regolazione fine del termostato
  • Qualità costruttiva
  • Ingombro ridotto

Contro :

  • Design
  • Tende a surriscaldarsi
  • Manca spegnimento automatico
  • Manca valigetta
In Offerta
Ariete 994 Fornello Elettrico Doppio, Doppia Piastra di...
  • Soluzione ideale per cucinare fuori casa
  • Piatto in ghisa di alta qualità
  • Dotato di regolazione di temperatura
  • Una vera e propria “cucina mobile”

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


2) Abosi FS-IRC108 piastra a induzione

Non pensavi che la tecnologia della cottura a induzione potesse anche arrivare nel settore campeggio vero?

Questa piastra ha stupito anche noi, innanzitutto per il suo design sottile (5,5 cm in altezza) ed elegante che porta ad avere un prodotto pratico e facile da pulire, oltre che da collocare.

Ma soprattutto per la tecnologia e le funzioni che incorpora, facendoti pensare di avere davanti una mini cucina di un ristorante.

La tecnologia a induzione rende il sistema molto più semplice da pulire e minimizza il rischio di scottature accidentali.

Le piastre a disposizione sono due e sono gestibili indipendentemente l’una dall’altra, accettando pentole in acciaio, ghisa, inox con diametri da 12 a 25 cm.

Logicamente queste devono essere compatibili con la cucina a induzione.

In caso contrario, esistono in commercio dei dischi che rendono adattabili le normali pentole di casa: basta posare l’adattatore sul fornello a induzione e appoggiarci sopra la pentola, il disco si scalda e trasmette il calore alla padella.

Il riscaldamento a induzione genera una più alta efficienza di cottura perchè il calore viene trasmesso interamente al tegame, senza dispersioni, rendendo più rapido il modo di cucinare.

Se ancora il concetto non ti stupisce, basta che dai uno sguardo a questo fornelletto Aobosi FS-IRC108: i comandi a sfioramento sono eccezionali.

Troviamo il timer, la regolazione della temperatura da un minimo di 60°C a un massimo di 240°C, il tempo di programmazione e lo spegnimento automatico una volta che il tempo di cottura è giunto al termine.

Il display luminoso, uno per ciascuna parte della piastra, offre informazioni in merito alle impostazione effettuate, inoltre la parte di controllo, leggermente inclinata favorisce la visibilità.

Una piastra è da 2000 Watt, mentre l’altra è da 1500 Watt e hanno degli intervalli di potenza selezionabili.

Le dimensioni sono di 58 x 35 cm. La superficie in vetro rende la pulizia facile e immediata, ma richiede attenzione quando si ripone il fornelletto.

Il rapporto qualità – prezzo è incredibile e rende questo prodotto probabilmente il migliore in assoluto del lotto recensito.

Pro :

  • Design
  • Funzioni
  • Impostazioni di cottura
  • Rapporto qualità prezzo

Contro :

  • Servono pentole apposite
Aobosi - Piano cottura a induzione, portatile, con sensore...
  • 🎁 【Regalo del Ringraziamento】 🎁 Design sottile e portatile: veloce, a risparmio energetico e facile da pulire....
  • Zona di cottura doppia - La cucina a induzione elettrica ha due zone di cottura ed è controllata indipendentemente da...
  • EFFICIENZA ENERGETICA - Questo piano di cottura a induzione elettrica cuoce i cibi utilizzando il riscaldamento ad...
  • Regolazione del tempreture e del timer tramite il controllo touch del sensore - Con il pannello sensibile e sensibile al...
  • GARANZIA 2 ANNI -Aobosi piano cottura a doppia induzione è garantito per un periodo di 24 mesi dalla data di acquisto...

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


3) KITCHEN CREW 943353

Un modello a induzione molto simile a quello precedentemente analizzato, dal costo leggermente superiore.

Sono due posizioni di riscaldamento per cucinare primi, secondi e contorni in modo sano e rapido.

Il piano cottura va collegato alla corrente e successivamente è pronto all’uso.

Un fuoco da 2000 Watt e l’altro da 1500 Watt consentono di poggiare stoviglie di dimensioni differenti.

La superficie in vetro – ceramica è resistente e facilmente pulibile.

Lo spessore è molto sottile (4,5 cm), ma la lunghezza di questo fornelletto elettrico a induzione da campeggio arriva a 60 cm, sinceramente un po’ grande rispetto alla media di altri prodotti concorrenti.

Se da una parte può essere un pregio, più che altro per chi desidera cucinare per più persone, dall’altro può essere un difetto a causa di un ingombro più impegnativo e di un peso che arriva a 5 kg.

Il controllo delle varie funzioni (timer e intervalli di potenza)) avviene grazie a dei tasti a sfioramento che sono pratici e posti sulla superficie piatta, dove però, a volte, si fatica a vedere il display a causa della presenza di riflessi: avremmo apprezzato di più un piano leggermente inclinato oppure un trattamento antiriflesso.

La temperatura impostabile va da 60°C a 240°C e vi è anche la funzione del riscaldamento rapido che si attiva con la sola pressione di un comando.

Buono il livello di sicurezza, grazie ad una protezione contro il surriscaldamento che fa spegnere il fornello un quarto d’ora dopo che è stata terminata la cottura.

Pro :

  • Funzioni
  • Superficie in vetro-ceramica
  • Spessore basso

Contro :

  • Prezzo
  • Pentole specifiche per l’induzione
Piano Cottura a Induzione Portatile con Superficie...
  • PRESTAZIONE ELEVATA - Sul piano di cottura ad induzione in vetroceramica levigata dotato di uno o due zone di cottura e...
  • DESIGN SOTTILE - Con uno spessore di soli 4 cm il piano di cottura a induzione non è solo ideale per uso domestico ma...
  • FACILE DA PULIRE & RESISTENTE - La superficie in vetroceramica è resistente ai graffi e facile da pulire a mano.
  • UTILIZZO SEMPLICE - Grazie al display a LED e ai sensori a sfioramento touch control avrai sempre tutto sotto controllo....
  • IL NOSTRO IMPEGNO - Desideriamo che tu sia soddisfatto al 100%. Per questo motivo offriamo un servizio clienti...

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


4) G3Ferrari G10061

Questo modello a induzione a singola piastra elettromagnetica è tra i più venduti in assoluto, dimostrando affidabilità e grande successo.

Raggiunge rapidamente la temperatura (controllabile da 60 a 240 gradi) e il merito va alle diverse impostazioni attuabili con il tocco a sfioramento dei tasti posti inclinati sulla parte anteriore.

Il timer è impostabile fino a 3 ore con intervalli di 5 minuti ciascuno.

La potenza è regolabile da un minimo di 200 Watt ad un massimo di 2000 Watt, secondo 9 step possibili.

Il display visualizza tutto quanto necessario.

Il fornelletto ha un sensore che rileva la presenza della pentola e qualora questa non ci fosse, la piastra si disattiva, migliorando consumi e sicurezza.

La dimensione delle pentole utilizzabili variano da 12 a 26 cm.

Pro :

  • Regolazioni potenza
  • Controlli posti su piano inclinato antiriflesso
  • Sicurezza

Contro :

  • Timer a intervalli di 5 minuti
  • Pentole compatibili con tecnologia a induzione
G3Ferrari G10061 Piastra Fornello a Induzione, 2000 W,...
  • Regolazione potenza piastra da 200W a 2000W
  • Display digitale a 4 cifre, Comandi soft-touch
  • Adatto per pentole da 12cm a 26cm
  • Timer 180 minuti
  • Spegnimento di sicurezza senza pentola

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


5) Severin KP 1091

Un fornello elettrico con piastra in ghisa e dedicato ad una persona o ad una coppia che apprezza cucinare in campeggio.

La resistenza è da 1500 Watt e questo rende forse il fornelletto poco potente, dato che i modelli più grandi solitamente hanno potenze maggiori.

Il materiale della scocca è acciaio smaltato, semplice da pulire e da asciugare.

Il diametro della piastra è di 18 cm, mentre il fornellino ha dimensioni di 25 x 28 cm, con peso di 2,3 Kg circa.

Il design rimanda a una linea molto minimal ed è presente unicamente la spia di accensione e una manopola che determina 5 livelli di regolazioni, compresi tra un minimo e un massimo di potenza, per una cottura più dolce oppure più forte e immediata.

La piastra è veramente ben realizzata e l’intero telaio è robusto e solido.

Purtroppo non viene venduto in una valigetta contenitiva e non ha lo spegnimento automatico.

Pro :

  • Prezzo
  • Piastra
  • Solidità

Contro :

  • Potenza
  • Manca valigetta per trasporto
  • Manca spegnimento automatico
In Offerta
Severin KP 1091 Piastra Elettrica Singola 1500W, Bianco
  • Corpo smaltato resistente alle alte temperature
  • Diametro della piastra elettrica ca. 18.5 cm
  • Termostato regolabile
  • Spia luminosa
  • Dimensioni: 25 cm x 29 x 8.5 cm, peso: 2,295 kg

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


6) Duronic HP2SS

Il brand nel mondo dei fornelli elettrici portatili suona abbastanza familiare.

La base del modello è costruita in acciaio inossidabile e lateralmente presenta due maniglie termoisolate che rendono il fornelletto facilmente impugnabile e trasportabile.

I piedini hanno un discreto grip e tengono bene la posizione.

Le piastre sono due e hanno un diametro poco superiore a 18 cm l’una e poco superiore a 15 cm l’altra, prodotte in ghisa.

Le potenze sono diverse e comunque regolabili in step: la prima arriva fino a 1500 Watt, mentre la seconda fino a 1000 Watt, con passaggi intermedi selezionabili in modo da facilitare la cottura degli alimenti.

La cucina è possibile con pentole di vario genere, il cui diametro di appoggio non vada oltre i 20 cm.

Esteticamente il fornelletto si presenta gradevole, con le manopole di regolazione posizionate centralmente, in prossimità di una luce che rimane accesa fintanto che la piastra resta calda, ma purtroppo manca l’indicatore della temperatura e la valigetta per agevolare il trasporto.

Le dimensioni sono di 53 x 23 cm e il peso sfiora i 4 Kg. La larghezza di 23 cm ci sembra un po’ limitativa per gestire pentole più grandi.

Pro :

  • Maniglie laterali di presa
  • Design

Contro :

  • Manca indicatore di temperatura
  • Manca valigetta
  • Larghezza ridotta
Duronic HP2SS Fornello elettrico da campeggio 2500 W Piano...
  • La piastra di cottura di Duronic fa parte della nuova gamma di fornelli elettrici portatili da campeggio che comprende...
  • Dotato di due piastre in ghisa del diametro di 187mm e 152mm, questo fornello elettrico genera calore equivalente a...
  • Grazie alla sua struttura robusta e alla rifinitura in acciaio INOX, questo fornello elettrico è resistente alla...
  • Il fornello elettrico Duronic è compatibile con tutte le padelle in commercio di un diametro inferiore a 20cm. Ogni...
  • Il piano cottura Duronic è l’ideale per refettori scolastici, in luoghi di lavoro o nelle cucine comuni negli alloggi...

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


7) Klarstein Cookorama

Esteticamente il fornello elettrico a piastre Krarstein colpisce perchè si presenta semplice e pulito nelle linee, che lo fanno apparire sottile.

Stonano un po’ le maniglie di presa laterali: pratiche sicuramente ma non molto comode vista la leggera inclinazione verso il basso, ossia nel senso opposto di ciò che vorrebbe la logica.

Le due piastre hanno una potenza differente rispetto alla maggior parte delle alternative e questo è certamente a vantaggio dell’utilizzatore: 1900 Watt la piastra da 15 cm e 2250 Watt quella da 18 cm.

Questo offre la possibilità di ottenere maggiore equilibrio tra le due piastre, le quali risultano più efficienti di altre.

Le manopole di regolazione gestiscono indipendentemente le due zone di riscaldamento, con la possibilità di regolare la potenza secondo 5 livelli di calore.

Il fornelletto è lungo 52 cm e largo 34, consentendo anche l’uso di padelle abbastanza grandi.

Pro :

  • Potenza
  • Estetica

Contro :

  • Manici laterali scomodi
Klarstein Cookorama - Doppia Piastra di Cottura Elettrica,...
  • AFFIDABILE: la doppia piastra di cottura Cookorama è un’aggiunta di cui fidarsi in ogni cucina e, grazie alla sua...
  • POTENZA: anche croccanti verdure e succose bistecche arrivano sul piatto a cottura precisa: con 2 piastre in ghisa da...
  • SPIE DI CONTROLLO A LED: 2 manici facilitano il trasporto, mentre 2 spie di controllo a LED indicano quale piastra è...
  • SALVASPAZIO, POTENTE, PRATICA: con le sue dimensioni compatte e una potenza elevata, la doppia piastra Klarstein...

Ultimo aggiornamento 2020-12-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


Come scegliere un fornello elettrico da campeggio

Prima di scegliere un fornello elettrico da campeggio è bene capire le esigenze che si possono avere durante la vacanza.

Innanzitutto è importante conoscere i luoghi di villeggiatura o di escursione perché è necessaria la presenza di attacchi di corrente elettrica.

Difficilmente senza la giusta tensione i fornelli elettrici portatili possono funzionare.

Come sono fatti i fornelli elettrici da campeggio?

Ci sono principalmente due tipologie di fornelli elettrici da campeggio: con piastre oppure a induzione.

  • Piastre elettriche: generalmente si ha una piastra in ghisa che copre una resistenza. Una volta collegato il fornello e acceso (con tasto o termostato a manopola), la resistenza scalda e il calore viene trasmesso alla piastra stessa, la quale va in temperatura. In questo caso la struttura del fornello è realizzata in acciaio.
  • Piastre a induzione: l’induzione elettromagnetica è una tecnologia tipica delle cucine di design e sfrutta il contatto di una superficie metallica con la piastra riscaldante. Una volta acceso il fornello, questo si attiva quando la superficie magnetica entra in contatto con il fondo della padella. In questo caso la struttura del fornello è realizzata in vetro speciale.

FAQ: Domande frequenti


Quando scegliere un fornello da campeggio elettrico?

Un fornello da campeggio elettrico è indicato quando si campeggia con un mezzo motorizzato come un camper oppure quando si affitta un bungalow.

Questo perché è necessario collegare il piccolo elettrodomestico alla corrente elettrica.

Che vantaggi ha un fornello elettrico da campeggio?

Rispetto al fornello portatile a gas, il fornello elettrico da campeggio di solito è più sottile (soprattutto quelli a induzione) e soprattutto è più indicato in condizioni di vento.

Non avendo la fiamma, non c’è pericolo che questa si spenga.

I fornelli elettrici portatili si possono lavare?

Certamente ma è meglio evitare di metterli interamente sotto l’acqua.

Per quelli con le piastra in ghisa è bene attenersi alle indicazioni riportate dal produttore e comunque la pulizia deve avvenire con strumenti non abrasivi per non rovinare le parti.

Quelli a induzione sono molto più pratici e basta uno straccio inumidito. Pulire sempre i fornelli quando questi si sono raffreddati, staccando la spina di alimentazione.

Per cucinare su fornelli da campeggio servono pentole particolari?

Dipende dalla tecnologia utilizzata di cui è dotato il prodotto.

La maggior parte dei fornelli elettrici da campeggio accettano le normali padelle di casa, a meno che non si tratti di un dispositivo a induzione elettromagnetica, dove, in questo caso, servirebbero pentole compatibili con tale tecnologia oppure un apposito adattatore

Indipendentemente da tutto, dovrai stare attento alla dimensione, in quanto mettere una pentola di misure eccessive su un fornello piccolo potrebbe non essere una buona idea: la bollitura dell’acqua avverrebbe in tempi lunghi e il fornello perderebbe di stabilità perché la pentola potrebbe rovesciarsi.

This product was presentation was made with AAWP plugin.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su